Riabilitazione per Impigment

Riabilitazione per Impigment

La riabilitazione per impigment passa attraverso la riduzione del dolore e il recupero di forza, muscolatura e coordinazione.

La riabilitazione per impigment mira al riequilibrio muscolare, che si compie in due fasi:

1 FASE: L’obiettivo in questa prima fase è la riduzione del dolore, da raggiungere attraverso terapie fisiche (tens, laser, ultrasuoni).  Contemporaneamente si lavora al recupero completo dell’articolarità con mobilizzazioni attive e passive su tutti i piani sotto soglia di dolore, stretching capsulare e muscolare e massaggio rilassante e decontratturante.

2 FASE: Recupero e riequilibrio della forza rispettando la regola di rilassare il muscolo antagonista (attraverso massaggio e stretching) prima di rinforzare il muscolo agonista.

3 FASE: Recupero della muscolatura del cingolo scapolare e in particolare del sovraspinoso, dei romboidei, del gran dorsale, degli extrarotatori e degli intrarotatori della cuffia.

4 FASE: Esercizi propriocettivi consentono il recupero della coordinazione fino alla ripresa completa della pratica sportiva, facendo attenzione ai sovraccarichi. Alla riabilitazione deve seguire un periodo di mantenimento con specifici esercizi per mantenere l’equilibrio muscolare raggiunto.

< Torna Indietro

Richiedi un consulto con i nostri esperti nella rieducazione funzionale e nel recupero motorio.

TOP