Chirurgia per Slap lesion

Chirurgia per Slap lesion

I tempi di recupero post operatori della slap lesion variano da 3 alle 4 settimane nella quali il paziente deve indossare un tutore.

L’intervento chirurgico della Slap Lesion regolarizza il cercine glenoideo e lo ancora al margine distaccato del labbro glenoideo con viti riassorbibili e tenodesi e al capo lungo del bicipite brachiale (CLB) nei casi in cui più del 50% della sua inserzione sia stato coinvolto o meno dall’intervento sulla cuffia dei rotatori. L’intervento chirurgico può essere condotto per via artroscopica o a cielo aperto.

Quando si interviene chirurgicamente si cerca di evitare l’extra-rotazione: è il caso dell’intervento di Putti-Platt dove viene eseguita la plastica della cuffia e l’accorciamento del sottoscapolare, o della tecnica di Bristow Latarjet per la trasposizione della coracoide.

Contenuti correlati:

Slap lesion
< Torna Indietro

Richiedi un consulto con i nostri esperti nella rieducazione funzionale e nel recupero motorio.

TOP