Riabilitazione per Sindrome della bandelletta ileo-tibiale

Riabilitazione per Sindrome della bandelletta ileo-tibiale

Il trattamento riabilitativo per la sindrome della bandelletta ileotibiale si concentra sulla risoluzione del quadro infiammatorio.
In fase acuta l'utilizzo di terapie fisiche strumentali come il laser HILT, gli ultrasuoni, la ionoforesi  allevieranno sensibilmente il dolore. Esercizi di stretching e massaggi decontratturanti rilasseranno la muscolatura della parte esterna della coscia.

Una volta terminata la fase acuta dolorosa, il trattamento riabilitativo prevederà il rinforzo muscolare della parte interna del ginocchio per migliorare la ripartizione dei carichi e migliorare la postura.
Durante la fase di recupero funzionale verranno svolte attività di tipo aerobico, si lavorerà sui cambi di direzione e sul gesto atletico globale. E’ possibile  che torni lievemente il dolore nella zona ileotibiale durante l’attività fisica e andrà contrastato con applicazione di  ghiaccio a fine allenamento.

< Torna Indietro

Richiedi un consulto con i nostri esperti nella rieducazione funzionale e nel recupero motorio.

TOP