Chirurgia per Frattura della rotula

Chirurgia per Frattura della rotula

Il trattamento di tipo chirurgico della rotula e riservato a quelle fratture con dislocazione dei frammenti. In questo caso il chirurgo applicherà dei mezzi di sintesi ed un cerchiaggio metallico intorno alla rotula.

Appena dopo l'operazione tornerà utile la mobilizzazione passiva a cura del fisioterapista. Solitamente il carico sull'articolazione viene concesso dopo 30 giorni e la riabilitazione prosegue poi per alcuni mesi. Il recupero funzionale ha ottime possibilità di riuscita e quindi anche la ripresa dell'attività sportiva intensa.

Contenuti correlati:

Frattura della rotula
< Torna Indietro

Richiedi un consulto con i nostri esperti nella rieducazione funzionale e nel recupero motorio.

TOP