Necrosi asettica della testa del femore

Necrosi asettica della testa del femore

E’ una patologia caratterizzata da insufficiente vascolarizzazione del tessuto osseo.

Le cause possono essere traumatiche o secondarie a malattie genetiche o metaboliche o legate all’assunzione di alcuni farmaci.

La diagnosi è radiologica (RX), ma la TAC e la Risonanza magnetica sono dirimenti.

Il trattamento conservativo, indicato nelle fasi iniziali e localizzate, si basa sull’impiego di onde d’urto focalizzate ecoguidate, sulla terapia diamagnetica e sull’ossigenoterapia iperbarica.

Nelle forme conclamate l’unica soluzione è la sostituzione protesica della testa femorale.

Contenuti correlati:

Rehabilita 4 You
< Torna Indietro

Richiedi un consulto con i nostri esperti nella rieducazione funzionale e nel recupero motorio.

TOP