Cerchi una cura per la fascite plantare? Rivolgiti a Centro Rehabilita a Brescia

Cerchi una cura per la fascite plantare? Rivolgiti a Centro Rehabilita a Brescia

La fascite plantare è la più comune causa di dolore calcaneare ed è chiamata anche tallonite. Si manifesta soprattutto tra gli sportivi ed è causata dalla ripetizione continua di eccessivi sovraccarichi a livello del piede.
Centro Rehabilita a Brescia propone trattamenti dedicati alla cura della fascite plantare.

Da dove origina il dolore della fascite plantare?

Il legamento arcuato è una fascia di tipo fibroso che unisce la zona del calcagno con la base delle dita. Questo legamento gioca un ruolo molto importante nella trasmissione e nel bilanciamento della massa corporea trasmessa al piede durante la camminata e la corsa. Quando dopo una visita medica viene diagnosticata una fascite plantare significa che il fascio tendineo si è infiammato e provoca sofferenza.
Nella fase iniziale il dolore si concentra a livello del calcagno migrando poi, man mano che l’infiammazione si protrae, verso l’avampiede. Solo le dita vengono risparmiate da questa infiammazione anche se, in rari casi, il dolore può raggiungere anche la prima parte delle dita.

Quali sono le cause principali della fascite plantare?

Le cause che portano all’insorgenza della fascite plantare, quindi del dolore, sono molteplici e concomitanti:

  • la forma del piede: piatto o cavo
  • scarpe non adeguate alla forma e alla dimensione del piede (troppo larghe, strette, morbide, rigide, …)
  • sovrappeso e obesità, si scarica sul piede tutta la massa corporea
  • allenamenti inadeguati: troppo lunghi, ripetitivi o esercizi scorretti
  • contrattura o poca forza di alcuni muscoli dell’arto inferiore e del piede

Quali sono i sintomi della fascite plantare?

Un paziente che soffre di fascite plantare avrà il tessuto connettivo che forma la volta plantare sfibrato e quindi infiammato.
Il sintomo principale della fascite plantare è proprio il dolore, spesso più intenso al risveglio e localizzato nella parte interna del tallone. Dopo questo primo momento di patimento particolarmente intenso, si ha una riduzione della sofferenza piuttosto repentina e significativa.

È possibile che il dolore si ripresenti alla sera o dopo una passeggiata oppure una corsa intensa. Negli sportivi, soprattutto calciatori e atleti, la scomparsa del dolore nelle prime parti dell’allenamento è piuttosto frequente.

C’è una cura per la fascite plantare?

Centro Rehabilita a Brescia propone terapie efficaci per la cura della fascite plantare.
I trattamenti effettuati ai pazienti sono principalmente cinque:

  • onde d’urto focalizzate
  • laserterapia ad alta intensità (HILT)
  • diamagnetoterapia
  • ultrasuonoterapia
  • stimolazioni vibratorie (VISS)

Vuoi sottoporti a un trattamento per curare la fascite plantare? Contattaci compilando l’apposito form.

TOP